BOTULINO PER LE RUGHE MIMICHE.

Un viso segnato dalle rughe mimiche appare sgualcito e spento. Spesso i muscoli mimici, costantemente sollecitati, causano alcune rughe che fanno assumere un’espressione costantemente torva, adirata o triste. La maggiore causa delle rughe è la mimica facciale che,con il passare degli anni segna la pelle. Inoltre con l’età, i muscoli mimici non sono più in grado di distendersi completamente.


Zone trattabili

  • rughe glabellari (rughe interciliari)

  • rughe frontali

  • sopracciglia abbassate

  • rughe “zampe di gallina”

 

Le infiltrazioni di Botulino, il trattamento di ringiovanimento più realizzato negli Stati Uniti, offrono risultati davvero sorprendenti per tutti coloro che presentano segni d’invecchiamento dovuti soprattutto all’attività dei muscoli mimici. La riduzione della motilità di tali muscoli permette una progressiva distensione cutanea e la scomparsa/drastica riduzione delle rughe d’espressione. 

Inoltre è possibile associare le infiltrazioni ad un programma di ringiovanimento completo con peeling, laser o Filler.

La visita
Durante la visita verrà esaminata la zona interessata considerando in particolare il tipo di rughe e la posizione delle stesse. Sarà invitato a illustrare le Sue aspettative e valutare gli esiti delle infiltrazioni. Eventualmente il chirurgo la informerà di possibili interventi complementari come peeling,laser o Filler, per un ringiovanimento più efficace.


Modalità di trattamento
Il trattamento solitamente viene realizzato dopo la visita specialistica in quanto non richiede una preparazione specifica. La seduta della durata media di 20 minuti, è praticata in ambulatorio e consiste nell’iniezione di Botulino tramite un sottilissimo ago all’interno dei muscoli mimici responsabili delle rughe d’espressione. Le verrà chiesto di contrarre i muscoli facciali: corrugare la fronte, aggrottare le sopracciglia o arricciare il naso. In questo modo vengono individuati i muscoli cui il farmaco inibirà l’eccessiva motilità. È possibile avvertire una sensazione di bruciore durante l’iniezione.
L’applicazione del Botulino comincia ad essere visibile dopo 4-5 giorni, quando cioè comincia il processo di rilassamento del muscolo corrugatore. Dopo il trattamento non ci saranno medicazioni né sono previsti tempi di degenza, e sarà possibile riprendere quasi subito le normali attività.


Anestesia
Non necessaria o con crema anestetica e ghiaccio.


Risultati e loro durata
La completa visibilità dell’effetto delle iniezioni di Botulino avverrà a distanza di una settimana circa dal trattamento e perdurerà per circa 5 mesi fino a scomparire lentamente. Può essere ripetuto anche 2 volte l’anno.


Numero di sedute
Solitamente risulta sufficiente una seduta.

Dott. Gabriele Franciosi 

Personale 347.6032608  - Segreteria 347.4156667

Email: info@gabrielefranciosi.it

© 2023 by Dott. Gabiele Franciosi Medico Chirurgo. P.I. 03640570242

Product Andrea Sanarini Web Designer.

Cookies Policy - Privacy Policy

  • Black YouTube Icon
  • Facebook Black Round