Il passare del tempo determina, oltre alla comparsa delle rughe più o meno accentuate, anche l'accentuarsi di difetti del colorito cutaneo che appare meno uniforme e un graduale deterioramento della texture cutanea che appare meno luminosa e regolare.
I peeling chimici, particolari sostanze acide appositamente formulate, sono in grado di levigare efficacemente la cute ripristinando il colorito, la luminosità e la morbidezza tipici delle pelli più giovani.


La Visita
Durante la prima visita il chirurgo valuta il tipo e l'entità del difetto da correggere al fine di selezionare il tipo di peeling necessario.

Modalità di trattamento
Si provvede, dopo una detersione ottimale della pelle, a distribuire sulla cute la sostanza stabilita con l'aiuto di particolari pennelli.
L'acido viene lasciato in posa per alcuni minuti,durante i quali il Paziente avvertirà un leggero
prurito o bruciore, successivamente si asporterà la sostanza trattando le zone limitrofe.

PEELING CHIMICI.

La seduta ha una durata di circa 20-30 minuti dopo i quali il Paziente potrà tornare alle normali attività avendo cura di proteggere la cute dai raggi solari per alcuni giorni. Dopo il trattamento e nei giorni successivi il Paziente noterà una progressiva esfoliazione della cute che contribuirà al processo di rinnovamento cellulare.


Anestesia
Non necessaria.


Risultati e loro durata
Generalmente i risultati ottenibili hanno durata di almeno un anno dopo il quale sono consigliabili alcune sedute di richiamo.


Numero di sedute
Mediamente prevedibili 4-6 sedute con cadenza bisettimanale.